CONSULENZA AZIENDALE E PIANIFICAZIONE D’IMPRESA

L’imprenditore, con le sue capacità, è figura indispensabile e centrale per la gestione dell’impresa, tuttavia nella complessità del panorama economico attuale è essenziale l’affiancamento di un consulente in grado di assisterlo nelle scelte strategiche che permetteranno di migliorare le performance aziendali.
In quest’ottica il bilancio sociale non deve essere visto solo come un documento obbligatorio previsto da normative fiscali e civilistiche in vigore, ma deve diventare lo strumento per gestire i valori e misurare la coerenza dell’attività svolta.

Tra le aree di intervento segnaliamo:
  • Check-up aziendale: fase preliminare di valutazione aziendale per individuare i punti di forza e di debolezza
  • Pianificazione strategica operativa: elaborazioni di soluzioni strategiche a breve e medio-lungo termine
  • Budgeting e reporting: realizzazione di budget economici finanziari, analisi periodiche e controllo scostamenti
  • Controllo di gestione
  • Organizzazioni, riorganizzazioni e piani di risanamento aziendali
 

foto1.jpg
foto9.jpg
foto2.jpg
foto8.jpg
foto6.jpg